Home    Gallery    Record    Albo d'oro  
JUNIOR, APOTEOSI GIOIELLERIA TITTARELLI: E' CAMPIONE 16.07.2012
SUPERATI IN FINALE I DETENTORI DEL TITOLO DI DE SANTIS GOMME

DE SANTIS GOMME - GIOIELLERIA TITTARELLI 76 - 82

Parziali: 13-21; 40-46; 57-60

DE SANTIS GOMME: Caldarozzi 9, Carida' 44, Mariani 2, Ruggieri 9, Macchiarullo, Piccinini, Bagni 2, Squerzanti 3, Fiorletta 6, Paladino 1. All. De Angelis

GIOIELLERIA TITTARELLI: Mansutti 12, Bassi 11, Parise 30, Fogante 3, Gabucci 15, Infanti, Stillitano 2, De Min, Monti , Oddi 1, Ceccarelli 8.

Arbitri: Sansone, Lupelli e Antignano

Gioielleria Tittarelli spodesta De Santis Gomme e si prende la corona del Tosarello, categoria Junior. Si inizia con una lunga fase di studio. Rompe gli indugi la Ceccarelli con un'azione che (beneficiando anche del fallo e del punto aggiuntivo dedicato alle ragazze) vale ben 4 punti. A mantenere a galla i campioni in carica di De Santis Gomme e' il solo Carida'. Troppo poco, e cosi' Gioielleria Tittarelli prende il largo, volando sul 15-5. Finale di parziale piu' equilibrato e al 10' il punteggio e' di 21-13. Il secondo parziale riparte con la Gioielleria ancora precisa al tiro con Mansutti e Bassi, ma stavolta De Santis risponde subito con Caldarozzi, che va due volte a canestro. Il quarto e' equilibrato e dopo 3' il risultato E' di 26-19. Carida' infila la tripla che riporta De Santis sul -6 (28-22), ma Gabucci ripaga con la stessa moneta ed il divario di 9 lunghezze e' prontamente ristabilito. L'altalena continua con i canestri di Caldarozzi e Squerzanti per il 27-31 e con la tripla della Ceccarelli (27-35). Tittarelli sulle ali dell'entusiasmo allunga fino al +11, ma De Santis Gomme e' in partita e risponde con l'ottimo Carida', preciso anche dalla lunga distanza. All'intervallo Tittarelli e' ancora avanti, ma di sole sei lunghezze: 46-40. Al rientro in campo la situazione di sostanziale equilibrio persiste per merito dei canestri ravvicinati di Gabucci, Fiorletta, Parise e Carida'. Tittarelli prova a prendere il largo con l'azione da 2+1 del solito Parise, ma De Santis Gomme e' quanto mai vivo, deciso a non farsi sfuggire la situazione. E nel finale di quarto i rossoblu di coach De Angelis recuperano terreno grazie ad una buona solidita' difensiva e alla precisione al tiro di Carida' e Caldarozzi, risalendo cosi' fino al -3 di fine terzo parziale (57-60). La formazione Junior vincitrice della ventiquattresima edizione del torneo Tosarello trofeo Cuomo si decide nell'ultimo quarto, che inizia sui binario dell'equilibrio. De Santis, con Carida' e Ruggieri, arriva fino a -1 (64-65), ma per coronare un inseguimento che durava dall'inizio del match bisogna attendere il sesto minuto dell'ultimo parziale, quando il solito Carida' (trentatreesimo punto fin li') sigla il 66-66. Gabucci, pero', ha ancora energie e riporta avanti Tittarelli, De Santis al contrario si spegne. Parise, dalla lunetta, piazza l'allungo (74-66) a 2' dal termine. Il finale vede un disperato tentativo di rimonta degli ormai ex campioni in carica, che accorciano fino al 74-77. Poi il fallo sistematico e la precisione in lunetta di Gioielleria Tittarelli spostano definitivamente l'ago della bilancia. Una bellissima ed emozionante finale si chiude con il punteggio di 82-76.

   


HOME | RISULTATI | NEWS | GALLERY | CONTATTI

Associazione Sportiva Dilettantistica Euro Sport Event | P.i. 02684340595

Edizione XX | Edizione XXI | Edizione XXII | Edizione XXIII | Edizione XXV | Edizione XXVI | Edizione XXVII | Edizione XXVIII | Edizione XIX